Materiale di stampa 3D: Fusione a cera persa di metalli


Aluminum-implants-Sculpteo Aluminum-Sculpteo Aluminum-Sculpteo Aluminum-Sculpteo
Casting Aluminum-Sculpteo Aluminum-Sculpteo Aluminum-Sculpteo


Panoramica

Qui potrai trovare informazioni, consigli, metodi e scorciatoie per aiutarti a stampare in 3D il tuo modello con la tecnica della fusione a cera persa di metalli.

I metalli per la stampa 3D richiedono la padronanza di un insieme di tecniche e di competenze specifiche a ogni materiale. Queste pagine dedicate ai materiali sono state concepite al fine di aiutarti a trovare facilmente le linee guida corrispondenti a ogni metallo, nonché le specifiche tecniche e molte altre informazioni che riguardano tutti i nostri metalli per la stampa 3D.

Come funziona la fusione

La fusione a cera persa rappresenta un’alternativa alla fabbricazione additiva o sottrattiva, per creare svariati tipi di modelli a partire da un modello di riferimento.

Il modello di riferimento, generalmente stampato in 3D in cera, rappresenta la replica perfetta del prodotto finale. Una volta che il modello di riferimento è stato creato, un calco di stucco viene colato sopra tale modello. Una volta che il calco è pronto, viene iniettato al suo interno del metallo liquido, per sostituire la cera che viene allora estratta a mezzo di una struttura ad albero al fine di creare l’oggetto.

Applicazioni e vantaggi

La fusione a cera persa offre un’ottima soluzione per creare parti dotate di buone qualità e di una certa complessità. Il vantaggio maggiore di questo procedimento consiste nella produzione di pezzi dotati di angoli vivi e di superfici particolarmente lisce. La fusione a cera persa è principalmente utilizzata nel settore dell’oreficeria.

Tuttavia, le numerose fasi di cui necessita questa tecnica, tra la creazione dello stampo (stampa 3D e finitura) l’estrazione dello stampo e la finitura della colata possono eventualmente impattare il livello di precisione dell’oggetto. .

Grazie al processo di colata ti è possibile dirigere da te la tua fabbrica di prototipazione e produzione, a distanza, senza preoccuparti di dirigere i macchinari. 

I nostri materiali


×

Carica un file

Altri materiali disponibili su Sculpteo:

  • Ottone

    L’ottone proposto da Sculpteo è composto per l’82% di rame e per il 18% di zinco. È disponibile in versione grezza, lucidato a specchio o placcato oro. Il prodotto finale è solido ma soggetto a...

  • Plastica grigia

    Questa plastica è costituita di polvere grigia e offre una colorazione omogenea resistente all’abrasione. Presenta una superficie dalla texture granulosa e sabbiosa, eventualmente levigabile. Essendo...

  • Plastica nera

    Questa plastica, composta a partire da polvere nera, offre una colorazione omogenea, resistente all’abrasione. Presenta una superficie dalla texture granulosa e sabbiosa, eventualmente levigabile....

  • Alluminio

    Il nostro alluminio è in grado di offrire oggetti stampati in 3D a partire da una polvere metallica fine, principalmente composta da alluminio (90%) e silicio (9%). L’alluminio è in grado di...