Materiale di stampa 3D: Nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro

NylonGF Dragon detail Des NylonGF Brain NylonGF
NylonGF Dragon Small detail small Des NylonGF small Brain NylonGF

Bianco

Semplice
Levigato


Panoramica

Qui potrai trovare informazioni, consigli, trucchi e assistenza per aiutarti a stampare in 3D il tuo modello con il nostro Nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro. Grazie a questa piccola guida di stampa 3D per le plastiche, potrai acquisire maggiori informazioni in merito a:

Informazione generale

Nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro


DragonheadNylonGFClose.jpg

Gli oggetti stampati in nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro sono composti da una miscela di polvere di poliammide e di fibre di vetro. La superficie del materiale è bianca e leggermente porosa. Il nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro è più durevole e resistente della Poliammide 12 . Permette di avere una certa libertà nel progettare i tuoi modelli – e di creare volumi complessi e acclusi. È un materiale perfetto per la creazione di pezzi tecnici, che necessitano di una certa resistenza se sottoposti a pesi importanti. La superficie del nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro non è precisa come la poliammide 12, ma corrisponde ai requisiti imposti dalle componenti tecniche.

Tempi e prezzi di produzione

Le tempistiche di spedizione per il nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro è di circa 5-12 giorni, ma può variare a seconda del volume degli ordini in corso. L’aggiunta di una finitura come la levigatura può aggiungere qualche giorno alla tempistica. Il tempo di spedizione stimato viene calcolato automaticamente al momento del caricamento del modello.

Tecniche di stampa


Sculpteo utilizza un procedimento chiamato Sinterizzazione Laser Selettiva (SLS) per tutte le stampe in Nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro. Una volta caricato il tuo modello sul sito di Sculpteo, sono necessarie una serie di tappe per arrivare all’oggetto finale: :

  • Trasferimento del modello alla stampante 3D
  • Una volta effettuato l’upload del tuo modello 3D sul nostro sito, viene ricevuto da un membro del team di Sculpteo, che lo inserirà nel prossimo batch disponibile. La stampante specifica con la quale verrà stampato dipenderà dalle dimensioni del tuo oggetto o del tuo batch, tenendo conto che le stampe più grandi saranno riservate per le stampanti più grandi. Disponiamo di numerose stampanti professionali 3D, tra le quali: la EOS P395 e EOS P396.

  • Stampa 3D dell’oggetto
  • SLS utilizza un laser apposito, che sinterizza sottili strati di poliammide insieme fra loro, uno strato alla volta. Dopo ogni round di lasering, la piattaforma di stampa viene abbassata e un altro strato di polvere può essere sovrapposto a quello precedente. Questo processo è ripetuto a un’altezza di laser di 150 – 100 µm or 60 µm, fino a completamento dell’oggetto.

  • Rimozione dell’oggetto dal batch
  • Dopo che le stampe si sono asciugate, il blocco di polvere sinterizzata vene rimossa dalla stampante e gli oggetti stampati vengono rimossi a mano. A parte la polvere non sinterizzata, che viene riciclata e rinnestata nella stampante per stampe future.

  • Spazzolatura e sabbiatura
  • L’oggetto viene poi spazzolato, il ché permette di rimuovere il grosso della polvere in eccesso, e sottoposto a sabbiatura, per rimuovere le polveri fini che la spazzolatura potrebbe aver tralasciato.

Usi e manutenzione

Il nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro è un ottimo materiale di stampa che permette di realizzare modelli solidi e complessi. È durevole e robusto, il ché lo rende perfetto per applicazioni tecniche. Il nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro viene utilizzato da varie industrie come quella automobilistica. Può essere utilizzato per la creazione di parti destinate ad essere sottoposte ad alte dosi di stress e a pesi ingenti.

Il nylon rinforzato con fibre di vetro permette la fabbricazione di modelli complessi, solo se costituiti da volumi chiusi. Tuttavia, la superficie degli oggetti stampati in 3D in poliammide è limitata a 100 µm, e non permette un livello di dettagli molto elevato se si vuole ottenere una stampa ottimale. Il nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro è un materiale ingegneristico molto valido, in particolare per componenti tecniche che richiedono una certa rigidità, un’elevata temperatura di distorsione e un basso livello di abrasività all’usura. La qualità della superficie degli oggetti in Nylon 3200 rinforzato con fibre di vetro è eccellente, e progettata per usi in ambienti esposti allo sporco. È utilizzato in particolare per componenti esposte a usura e abrasione, per oggetti per la casa rigidi, pezzi esposti a condizioni termiche elevate (ad esempio pezzi di motore), per macchinari di estrazione profonda o per qualsiasi altra applicazione che richieda temperature di distorsione particolarmente elevate, resistenza all’abrasione e rigidità..

Finiture

Ci sono molte opzioni di finitura disponibili preso Sculpteo.

Opzione finitura :

  • Semplice/grezza: l’oggetto viene sottoposto a sabbiatura ma non a levigatura, la superficie rimane leggermente ruvida. È la finitura più economica.
  • Levigatura: l’oggetto è levigato tramite levigatura meccanica, per ottenere un risultato più liscio al tatto. Gli strati rimangono leggermente visibili sugli oggetti rotondi.

Linee guida design

Risoluzione di stampa

Spessore di layer (strato) medio 100 µm


Nostra stampante 3D per il nylon con vetro, la EOS P395, ci dà une precisione di 100 µm (0.1mm).

Limitazioni dimensionali

Dimensioni massime bianco/rozzo 190 mm x 240 mm x 315 mm (7.48 in x 9.45 in x 12.40 in)
Dimensioni massime levigato 180 mm x 150 mm x 150 mm (7.08 in x 5.91 in x 5.91 in)


Alumide Sizes.jpg

Le dimensioni massime per i tuoi modelli sono limitate dalle dimensioni fisiche delle stampanti 3D – che non devono superare.

Idem per quanto riguarda le taniche di levigatura e pittura, le cui dimensioni non devono essere inferiori a quelle dell’oggetto da stampare.


Spessore minimo e Geometria del tuo modello 3D

Spessore minimo di pareti 1.5 mm
Spessore minimo di pareti per aspetti particolari del modello 2 mm

alumide thickness

Le pareti del tuo modello devono rispettare uno spessore minimo di 1 mm, se ci si vuole accertare che la struttura non si rompa. In caso contrario, è possibile aggiungere una struttura di supporto per mantenere la stabilità dell’oggetto.

Per questo tipo di pezzi o per parti del modello con particolari vincoli di design, è importante inoltre rispettare uno spessore minimo di 2mm per garantire che l’oggetto non si rompa.

Sculpteo propone un sistema di verifica online, finalizzato a segnalare la presenza eventuale di parti troppo sottili per la stampa. Ti sarà allora possibile modificare di conseguenza il tuo modello, per creare oggetti con uno spessore più appropriato. Per utilizzare questo strumento, ti è sufficiente caricare un file 3D, selezionare il materiale in cui vuoi stampare il tuo modello e cliccare su “Verifica”.

È inoltre importante tenere a mente che l’oggetto andrà stampato per essere utilizzato nella vita reale. Se una parte sottile deve sostenere un peso troppo pesante, l’oggetto rischia di rompersi, anche se il tuo software di modellazione ti permette di crearlo virtualmente. Ti consigliamo di aggiungere un certo spessore laddove l’oggetto deve sostenere i maggiori pesi.

Nota bene

Tieni a mente che il nostro strumento di controllo della solidità non è in grado di individuare aberrazioni fisiche, come parti fluttuanti, posizione instabile, parti obbligate a sostenere troppo peso rispetto a quello permesso dallo spessore ecc. Va dedicata un’attenzione particolare alla geometria del modello, e le parti più soggette a tensione vanno ispessite.



Recessi incisi o in rilievo

DetailsNylonGF.jpg

Dimensioni minime dei dettagli 1 mm
Altezza minima e larghezza per un testo leggibile 1 mm
Tasso di ingrandimento 1/1


alumide details

Una precisione minima di dettaglio è determinata dalla risoluzione delle nostre stampanti 3D. Tuttavia, durante il processo di pulitura, un sottile strato di dettagli può andare perso. Per rendere dettagli e testo visibili e leggibili, consigliamo di seguire le dimensioni raccomandate come minimo indispensabile. .


Volumi acclusi e a incastro

Parti accluse ? Si
Parti a incastro ? Si

PA details

Il nostro Nylon è in grado di stampare i modelli più complessi con i nostri materiali, grazie alla tecnologia di Sinterizzazione Laser Selettiva. Un esempio di modello complesso è un volume accluso in un altro volume, come una catena o una maraca. Le nostre stampanti hanno l’abilità di stampare in una volta una catena, senza strutture di sostegno da rimuovere.


Interstizi e spaziatura minima

Interstizio minimo tra le pareti fisse 0,5 mm
Spazio da mantenere fra le diverse parti 0,5 mm

alumide details

Per una stampa 3D di qualità, uno spazio minimo va mantenuto fra gli oggetti per permettere al materiale in eccesso di essere rimosso correttamente. In caso contrario, l’oggetto sarà un solido. Questo è particolarmente importante per gli oggetti articolati – in quanto l’interstizio presente fra le pareti definirà la capacità degli oggetti di muoversi.

Restrizioni riguardanti l’assemblaggio dell’oggetto

Assemblaggio ? Si
Spazio minimo 0,5 mm

Alumide details

Gli oggetti stampati in Nylon possono essere stampati per essere assemblati, a condizione che uno spazio di almeno 0.5 mm sia lasciato fra le diverse parti che compongono l’oggetto.


Svuotamento

Svuotamento ? Si

alumide details

Il nostro strumento di ottimizzazione online è in grado di limitare il prezzo di una stampa riducendo la quantità di materiale utilizzato. L’utilizzo di questo strumento implica il posizionamento di buchi sul tuo modello, che serviranno per drenare verso l’esterno l’eccesso di polvere all’interno dell’oggetto. Le dimensioni minime di questi buchi sono determinate dal nostro sito web. Altrimenti, ti è possibile svuotare manualmente il tuo oggetto grazie al tuo software di modellazione.


File con oggetti multipli

File con oggetti multipli ? No

silver multishell

Non è possibile stampare in 3D un file 3D che contenga diversi oggetti con le nostre stampanti 3D per plastica.

Specifiche tecniche

Proprietà meccaniche Condizioni Unità Valore
Proprietà meccaniche Densità del pezzo ottenuto tramite SLS Metodo EOS kg/m3 1220
Modulo a trazione DIN EN ISO 527 MPa 3200
Forza a trazione DIN EN ISO 527 MPa 51
Allungamento a rottura DIN EN ISO 527 % 9
Punto di fusione DIN 11357 °C 176

Per maggiori informazioni in merito alle specifiche tecniche del Nylon con vetro, ti invitiamo a fare riferimento ai seguenti documenti::



Carica un file

Altri materiali disponibili su Sculpteo:

  • Alumide

    Materiale robusto, leggermente flessibile e grigio opaco capace di resistere alla torsione. Una miscela di plastica e polvere di alluminio, lievemente porosa, la cui superficie presenta un aspetto...

  • Multicolor

    Un materiale simil gesso che viene colorato durante la stampa. Eccellente per oggetti strettamente decorativi, che va tuttavia protetta da eventuali choc o frizioni, per via della sua natura...

  • Plastica grigia

    Questa plastica è costituita di polvere grigia e offre una colorazione omogenea resistente all’abrasione. Presenta una superficie dalla texture granulosa e sabbiosa, eventualmente levigabile. Essendo...

  • Plastica nera

    Questa plastica, composta a partire da polvere nera, offre una colorazione omogenea, resistente all’abrasione. Presenta una superficie dalla texture granulosa e sabbiosa, eventualmente levigabile....